XIAOMI MI 8 – RECENSIONE


Cosa ne pensiamo

Ottimo smartphone dotato di ottima autonomia e di una buona fotocamera.
La mia valutazione 8.4

Da quando Xiaomi ha invaso il mercato italiano, ha sfornato diversi smartphone tra cui spicca anche il top gamma Xiaomi Mi 8, smartphone completo sotto ogni aspetto e proposto ad un prezzo altamente competitivo.

CONTENUTO DELLA CONFEZIONE

La confezione di vendita include un cavo usb / type-c, un alimentatore con funzioni di ricarica rapida e una cover in TPU.

HARDWARE & CONNETTIVITA’

Xiaomi Mi 8 è dotato  di processore octa-core Qualcomm Snapdragon 845 con GPU Adreno 630 con 6 GB di RAM di tipo DDR4 e 128 GB di Storage interno non espandibile.

Si tratta di uno smartphone Dual SIM  (nano sim), con supporto LTE di categoria 18. Non mancano poi il Wi-Fi Dual band, il Bluetooth 5.0 e il GPS.

Una particolarità è la presenza del sensore IR nella parte alta, per il riconoscimento del volto anche in condizioni di scarsa luminosità, cosi da poter utilizzare sia lo sbocco facciale che quello con il lettore d’impronte.

DESIGN & SCHERMO

Xiaomi Mi 8 si presenta con un design molto sobrio, con un retro in vetro lucido, un po’ scivoloso al tatto. Il mio consiglio è quella di utilizzare la cover fornita in dotazione, così da migliorarne il grip e di conseguenza la user experience. La cornice che avvolge il device è in metallo opaco, elegante da vedere.

Le sue dimensioni sono importanti: 154,9 x 74,8 x 7,6 mm per 175 grammi di spessore.

Analizzandolo più da vicino troviamo sul lato destro il tasto di accensione/spegnimento e il bilanciere del volume, sul lato sinistro troviamo il carrellino per le sim, mentre in alto è presente il microfono secondario e in basso trovano spazio lo speaker, il microfono principale e il connettore USB Type-C.

Frontalmente segnalo la presenza di un notch dalle dimensioni importanti, in quanto, al suo interno,  oltre soliti sensori e alla fotocamera anteriore, è stato inserito anche il sensore IR che permette di riconoscere il volto in condizioni di scarsa luminosità.

Il display Super Amoled da 6,21 pollici ha una risoluzione pari a 1080 x 2248 pixel, con colori ben tarati e un ottimo angolo di visualizzazione, risultando perfetto sotto la luce diretta del sole.

Xiaomi, inoltre, mette a disposizione dell’utente tutta una serie di personalizzazioni per ottimizzare il display in base ai nostri gusti.

BATTERIA & AUDIO

Xiaomi Mi 8 integra al suo interno una batteria da 3400 mAh, che offre fino a due giorni di autonomia con utilizzo blando, in quanto lo smartphone non consuma praticamente nulla quando è in stand-by. In ogni caso, considerate, che con utilizzo inteso riuscirete a coprire quasi 6 ore di schermo acceso. Il che non è niente male.

Lo speaker principale è di tipo mono, la qualità audio è nella media, forse mi sarei aspettata qualcosina di più.

FOTOCAMERA

Xiaomi MI 8 è dotato di una doppia fotocamera posteriore: la principale da 12 megapixel (dual PIXEL PDA) con stabilizzatore ottico e apertura focale f/1.8, mentre la seconda è sempre da 12 megapixel, ma con apertura focale f/2.4 e zoom ottico 2x. 

Frontalmente invece troviamo un unico sensore da 20 megapixel con apertura f/2.0.

Gli scatti risultano ricchi di dettagli e con colori ben tarati. Stesso discorso vale anche per gli scatti notturni, dove si comporta davvero molto bene.

Altra caratteristica di questo Xiaomi MI 8 è la presenza dell’IA che permette agli scatti di acquistare maggior contrasto e saturazione.

SOFTWARE

Xiaomi MI 8 è dotato di Android 8.1 con personalizzazione MIUI 10. Per quanto riguarda la personalizzazione software, sono presenti diverse novità, come ad esempio le notifiche raggruppate. 

Il multitasking include diverse gesture che permettono ad esempio di spostarsi rapidamente tra le ultime due app aperte.

Inoltre è presente la funzione Second screen che permette di realizzare un’area privata e la funzione Dual App per utilizzare due app contemperamento dividendo lo schermo in due.

Si tratta di uno smartphone molto fluido in ogni sua operazione, senza mai incertezze, neanche con carichi di lavoro pesanti.

CONCLUSIONE

Xiaomi MI 8 è uno smartphone molto performante che  mi ha convinto appieno. Praticamente senza difetti, tra i suoi punti forti troviamo una buona fotocamera e una buona autonomia,

Il suo prezzo ( a listino) è di 549 €, ma online lo si può già trovare a meno.

Previous Post Operatorio Cane: che prodotti utilizzare - ecco la mia esperienza
Next ACER CHROMEBOOK TAB 10 - RECENSIONE

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami