NAS SYNOLOGY DS418 – RECENSIONE


COSA NE PENSO

La mia valutazione 9.3

L’utilizzo frequente dei NAS in ambienti sempre diversi, da postazioni lavorative ai salotti di casa, ha spinto le varie aziende che si occupano della produzione di questi oggetti particolari a realizzare diversi modelli differenziati al fine di poter soddisfare le esigenze di tutti.

Per esempio Synology ha disponibile sul mercato tre diverse categorie di Nas, ovvero XS, PLUS e VALUE, pensate per aziende di piccole, medie e grandi dimensioni, oltre che per uso strettamente domestico. Nasce così NAS Synology DS418 che appartiene alla categoria PLUS e che è un NAS a 4 vani ad altissime prestazioni pensato e realizzato per proteggere, gestire e condividere dati in modo efficace.

Questo tipo di NAS utilizza un processore Realtek RTD 1296 ( quad–core 1,4 GHz) con motore di crittografia hardware, 2GB di RAM e due porte LAN. Con il suo motore di transcodifica hardware, NAS Synology DS418  supporta la transcodifica video H.265 4K a 10 bit in pochissimi secondi, ideale da utilizzare come una sorta di immensa libreria multimediale.

In poche e semplici parole, questo vuol dire che utilizzando DSVideo o Video Station sarà possibile convertire in 4K e riprodurre video da qualsiasi dispositivo che non è in grado di supportare la tecnologia e i formati Ultra HD. Al suo interno ritroviamo poi soluzioni per la gestione, lo streaming e la riproduzione multimediale. NAS Synology DS418 consente anche uno storage centralizzato dei file alquanto semplice grazie all’impiego della tecnologia SHR, ovvero Synology Hybrid RAID.

Si tratta di un particolare sistema di gestione dei RAID che consente agli utenti che vi ricorrono a spostarli senza dover necessariamente conoscere le caratteristiche e le differenze tra i vari RAID , ma anche di espandere volumi di archiviazione. SHR  è di certo un sistema economico, dal momento che sfrutta al massimo le caratteristiche dei RAID , e accessibile a tutti coloro che hanno intenzione di proteggere i propri dati mediante la tecnologia RAID, non solo agli esperti, in quanto tutte l’utente è guidato in tutte le operazioni a partire dalla primissima installazione.

Inoltre i file su NAS Synology DS418 sono accessibili facilmente da internet e non richiedono DDNS o altre configurazioni di rete. Con Quick Connect, attraverso qualsiasi dispositivo connesso alla rete internet, ci si può connettere ad un indirizzo sicuro e personalizzabile in qualsiasi momento, e accedere così a file di natura professionale o meno in maniera del tutto tranquilla e senza alcuna paura.

Ma ciò che maggiormente sorprende tutti è la possibilità di poter fare tutto questo a costo zero, ovvero senza alcun costo aggiuntivo.

La semplicità e fruibilità del prodotto si estende poi fino al suo sistema operativo, le cui caratteristiche sono state già rese note a tutti e pluripremiate, e la cui interfaccia risulta essere estremamente intuitiva ed efficace.

E ancora NAS Synology DS418 offre backup semplificato per ogni tipo di computer e dispositivi mobili; sincronizzazione dei dati semplificato tra gli account cloud pubblico e il NAS; un sistema di sorveglianza completo per registrazione e gestione, oltre a tutti gli strumenti integrati per la sicurezza e che costantemente si aggiornano mediante collegamento ad internet per offrire una protezione perfetta contro ogni tipo di minaccia, anche le più avanzate e sofisticate.

Il prezzo di NAS Synology DS418 di certo non è basso e alla mercé di tutti, ma questo sembra quasi ovvio e scontato dato le sue elevate prestazioni, tuttavia questo non esclude il fatto che possa essere un ottimo regalo da fare o da trovare sotto l’albero di Natale. E se ormai le feste sono al termine e non potete più sperarci, non demoralizzatevi. Magari i saldi potrebbero aiutarvi in tal senso.

Previous LIBERA SCELTA DEL MODEM / ROUTER, ORA E' REALTA'! - CONFIGURAZIONE CON TIM
Next AVIRA ANTIVIRUS PRO 2019 - RECENSIONE

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami