[vc_row][vc_column width=”1/1″][vc_column_text]Questa estate, viste le condizioni avverse di Milano, dove la pioggia e il “freddo” la sta facendo da padrona, abbiamo deciso di trascorrere due settimane nel Salento, più precisamente a SanFoca in provincia di Lecce.

Il paesino è davvero molto carino, c’è praticamente tutto il necessario per poter sopravvivere al caldo senza rimpiangere la mia amata Milano.

sanfoca-porto

La nostra casa è in posizione strategica, ossia davanti al piccolo porto turistico e praticamente al centro del paese. Nel raggio di 300 metri abbiamo accesso a tutto: panettiere, edicola, macelleria, pescheria e spiaggia.

Rispetto a Lido Marini (dove abbiamo soggiornato l’anno scorso), ogni sera il comune organizza qualche evento per cui sia noi che i bambini non ci annoiamo mai.

Oggi giorno di ferragosto, sul lungomare di SanFoca è stato allestito un palco con musica che suonerà per tutta la notte, mentre il 20 agosto è stata organizzata la notte bianca con 6 palchi montati per il paese, ognuno dei quali con musica e spettacoli di cabaret diversi.

SanFoca_montaggio Palco

Palco a SanFoca montato sotto il nostro appartamento

Inoltre siamo nel pieno della sagra del Pesce, per cui la sera è presente moltissima gente, tanto che sul lungo mare è quasi impossibile camminare!

Sia durante il giorno che alla sera, il comune di Melendugno mette a disposizione un “trenino” per poter raggiungere agevolmente, senza prendere la macchina, Torre Specchia, La Roca e Torre dell’Orso.

Trenino SanFoca

Trenino SanFoca

Durante il giorno per noi che abbiamo la tassa di soggiorno, ci è stata consegnata una tessera nominativa per usufruire gratuitamente del servizio, mentre la sera, il trenino ha un costo di 2 euro a persona tratta, per cui 4 euro a testa se considerate andata e ritorno.

sanfoca_gente

Il servizio è interessante, soprattutto perché sia a SanFoca che a Torre dell’Orso è impossibile trovare un parcheggio… e l’ultima cosa che vogliamo è girare 45 minuti alla ricerca di un parcheggio! Dicevo interessante si, ma a mio avviso, un solo trenino a tratta non è sufficiente, perché mentre fa il giro con il traffico, impiega circa 40 minuti tra andare e tornare (SanFoca – Torre dell’Orso distano pochi chilometri).

Se il paese viene promosso a pieni voti, grazie ai servizi e a tutti gli eventi che il comune ha organizzato nel mese di agosto, cosi non posso dire della spiaggia.

Premetto che prima di prenotare mi ero documentata su internet con foto e commenti sul mare, e avevo trovato solo foto con acqua simili alla Sardegna.

Ok, che la spiaggia e il mare di Chia sono inarrivabili, ma la spiaggia e il mare di SanFoca sono una mezza delusione.

La spiaggia attrezzata ci è costata 280 euro per 14 giorni, comprendente un ombrellone e due sdraio, ma a parte il costo, la spiaggia in se è sporca, le sdraio al mattino sono sempre piene di sabbia, e soprattutto talmente attaccati uno all’altro che sembra di essere al Grande Fratello![/vc_column_text][vc_images_carousel images=”2013,2014″ onclick=”link_image” custom_links_target=”_self” mode=”horizontal” speed=”5000″ slides_per_view=”1″ img_size=”large” title=”Spiaggia – Sabbia SanFoca” autoplay=”yes”][vc_column_text]Per me il Top della spiaggia a pagamento è la riviera romagnola: ogni mattina sdraio pulita, ti puoi girare come vuoi perché tra un ombrellone e l’altro c’è spazio, molti bagni forniscono gratuitamente idromassaggio, palestra, zumba e giochi per bambini ad un costo decisamente inferiore di quello del Salento!

Qui a SanFoca, invece cosa offrono? Che una mattina si avvicina il bagnino del lido e ci chiede se eravamo sicuri che quello da noi occupato era il nostro posto, visto che a lui risultava libero. Per fortuna non avevo ancora buttato la ricevuta per cui tutto è finito bene.

Il mare poi non ne parliamo.. a chiazze! Chiazze intere di alghe nere che ricoprono la riva dove potrebbero giocare i bambini. Si in se l’acqua è pulita perché si vede il fondo sempre.. ma ste alghe proprio no.[/vc_column_text][vc_images_carousel images=”2004,2002,2003″ onclick=”link_image” custom_links_target=”_self” mode=”horizontal” speed=”5000″ slides_per_view=”1″ title=”Mare Sporco SanFoca” img_size=”large” autoplay=”yes”][vc_column_text]E’ un peccato perché basta di spostarsi di 200/300 metri verso la scogliera e le alghe spariscono misteriosamente, purtroppo però li l’acqua non è ad altezza bambino per cui non è fattibile far giocare i bambini.[/vc_column_text][vc_images_carousel images=”2020,2021,2022″ onclick=”link_image” custom_links_target=”_self” mode=”horizontal” speed=”5000″ slides_per_view=”1″ img_size=”large” autoplay=”yes”][vc_column_text]Ci è capitato un pomeriggio, che a seguito di un vento uscito durante l’ora di pranzo, il mare fosse impraticabile per via delle alghe, schiuma bianca, puzza e alcuni oggetti (come bottiglie, sacchetti) che galleggiavano in acqua.

Senza demordere andiamo via dalla spiaggia a pagamento e alla destra del porto, ci rechiamo alla prima spiaggetta libera creata tra un manto di scogli.

Stranamente qui l’acqua è sempre limpida è bassa per cui, diverse volte ci siamo recati in questo piccolo paradiso, anche se devo sottolineare che, forse per la vicinanza del porto, l’odore non era il massimo (non chiedetemi di cosa sapeva :/).[/vc_column_text][vc_images_carousel images=”2026,2027″ onclick=”link_image” custom_links_target=”_self” mode=”horizontal” speed=”5000″ slides_per_view=”1″ autoplay=”yes” title=”Spiaggetta libera tra gli scogli SanFoca” img_size=”large”][vc_column_text]Miracolosamente dopo tre giorni di vento freddo (30 nodi circa) e mare super mosso, è tornato lo scirocco con mare calmissimo e miracolosamente acqua cristallina, paragonabile finalmente alla mia amata Sardegna. [/vc_column_text][vc_gallery type=”flexslider_fade” interval=”3″ images=”2030,2031,2033,2034,2035,2036″ onclick=”link_image” custom_links_target=”_self” title=”SanFoca con vento di Scirocco” img_size=”large”][vc_column_text]Lo stesso giorno di questa meravigliosa acqua, decidiamo di prendere il pedalò per andare a fare qualche tuffo al largo con i bambini. Al largo i fondali sono rocciosi in diversi punti, ma la cosa che mi ha lasciato un po’ amareggiata è che al largo l’acqua è di trasparente, ma galleggia un bel po’ di pattume come bicchierini di plastica, cartacce ect.. questo mi fa pensare che ben presto tutta questa spazzatura tornerà nuovamente a riva.[/vc_column_text][vc_column_text]Mare Mosso SanFoca

In uno dei tre giorni di vento fortissimo, la spiaggia essendo impraticabile, decidiamo di andare a Torre Dell’Orso che, vista la posizione, sente meno il vento e poi perché vogliamo fare un po’ di shopping a livello di souvenir. Ma qui ecco un’altra brutta sorpresa: quasi tutti i negozi sono chiusi fino alle 17.00! Ora dico io.. qui al sud vi lamentate tanto e nelle due settimane centrali di agosto, in cui l’affluenza dei turisti è molto elevata (a sentire i negozianti giugno e luglio c’è stato il deserto) non tenete aperto tutto il giorno???[/vc_column_text][vc_gallery type=”flexslider_fade” interval=”3″ images=”2038,2039,2040″ onclick=”link_image” custom_links_target=”_self” title=”Torre Dell’Orso” img_size=”large”][vc_column_text]In definitiva, anche questa parte del salento è piacevole, e confermo che SanFoca è un paesino adatto a famiglie con bambini. Ho solo il dubbio sul mare, vorrei magare capire da qualcun altro che è stato in questa zona solitamente è con le alghe o pulitissimo come gli ultimi giorni del mio soggiorno in questo paese. Spiaggia da curare di più.[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column width=”1/4″][vc_circle_chart color=”#e83535″ track_color=”#f1f1f1″ chart_width=”200″ line_width=”7″ type=”percent” value=”85″ percent_size=”50″]

Intrattenimento

[/vc_circle_chart][/vc_column][vc_column width=”1/4″][vc_circle_chart color=”#7cf215″ track_color=”#f1f1f1″ chart_width=”200″ line_width=”7″ type=”percent” value=”65″ percent_size=”50″]

Mare Prima della burrasca

[/vc_circle_chart][/vc_column][vc_column width=”1/4″][vc_circle_chart color=”#3390dd” track_color=”#f1f1f1″ chart_width=”200″ line_width=”7″ type=”percent” value=”90″ percent_size=”50″]

Mare con vento scirocco

[/vc_circle_chart][/vc_column][vc_column width=”1/4″][vc_circle_chart color=”#de22e5″ track_color=”#f1f1f1″ chart_width=”200″ line_width=”7″ type=”percent” percent_size=”50″ value=”75″]

Spiaggia

[/vc_circle_chart][/vc_column][/vc_row]

No more articles