SAMSUNG GALAXY FOLD : LO SMARTPHONE PIEGHEVOLE DI SAMSUNG E’ REALTA’


Samsung Galaxy Fold è finalmente realtà: Samsung, infatti, nella serata di ieri, ha svelato il suo primo smartphone pieghevole. Così dopo tante conferme e smentite, il mondo della tecnologia ha fatto un balzo in avanzi, che apre nuove scenari e nuove modalità d’uso, rispetto allo smartphone tradizionale.

Quello che caratterizza Samsung Galaxy Fold è l‘Infinity Flex Display da 7,3 pollici, che si chiude su se stesso trasformandosi in un semplice smartphone da 4,6 pollici.. Quando aperto, però, permette di godere al meglio dei contenuti multimediali, dei giochi o semplicemente di consultare il web, superando quelli che fin’ora sono stati i limiti di uno smartphone tradizionale.

Al suo interno troviamo ben 12 GB di RAM affiancati a 512 GB di memoria interna e processore octa-core a 7 nanometri.
Sono presenti ben 6 fotocamere, di cui tre nella parte posteriore rispettivamente dal 16 megapixel Ultra Wide con apertura f/2.2, una da 12 megapixel Dual Pixel con OIS e apertura focale f/1.5-2.4, mentre la terza è da 12 megapixel con zoom ottico 2x con apertura f/2.4.
Frontalmente troviamo due camere: una da 10 megapixel con apertura f/2.2 e una da 8 megapixel con apertura f/1.9 per dare profondità di campo.
Sulla cover troviamo invece un sensore da 10 megapixel con apertura f/2.2.
La batteria integrata è 4380 mah con ricarica rapida Quick Charge 2.0 e ricarica wireless.

Durante la presentazione di ieri è stato sottolineato come il display interno sia la metà più sottile rispetto a qualsiasi altro display di smartphone. Questo è possibile grazie ad un nuovo materiale che permette al pannello di essere flessibile ma estremamente resistente. L’apertura è in stile libro, grazie ad una cerniera nascosta a ingranaggi multipli che permette allo smartphone di chiudersi con un click.
Il sensore per le impronte digitali è posizionato lateralmente, in una posizione comoda per il pollice. Il peso è bilanciato da due batterie con potenza totale di 4380 mAh, che tra l’altro permettono di ricaricare un secondo dispositivo tramite la ricarica Wireless.

Inoltre, grazie ad una stretta collaborazione con Google, Samsung è riuscita ad integrare un’interfaccia personalizzata che permette di aprire fino a 3 app simultaneamente, oltre ad avere continuità tra il display esterno e quello interno.

Samsung Galaxy Folder sarà disponibile a partire dal 26 aprile al prezzo suggerito di 1980$, non escludo che in Europa superi i 2000 euro.

Previous VHosting: 40% su tutti i nuovi hosting
Next SAMSUNG GALAXY S10 , S10+ e S10e - tutto quello che c’è da sapere

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami