ORGANIZZARE AL MEGLIO IL FRIGORIFERO CON LG CENTUM 9


A volte tenere in ordine il frigorifero può essere un vero problema, perchè non ci si rende conto di eventuale cibo scaduto e perchè, non sfruttando appieno le funzioni dello stesso, si rischia di far durare meno il cibo in esso contenuto.
Al di là della capacità di tenere ordine dentro il frigorifero (non vi preoccupate, con un po’ di impegno e costanza vi verrà in automatico), è MOLTO importante mettere il cibo alle altezza giuste, così oltre ad avere tutto a portata di mano, riuscirete a conservarlo meglio.

In primis, è importate avere un frigo di qualità: sembra una banalità, ma il frigo viene utilizzato diverse volte al giorno, quindi è importante che consumi poco e sia minimo di classe A.

Solitamente, i frigoriferi moderni sono dotati di più ripiani, cassetti e vani posizionati all’interno dello sportello di apertura.

Ad esempio, il frigorifero CENTUM 9 di LG è dotato di ben 3 ripiani di vetro, di cui uno ripiegabile su se stesso per poter inserire cibarie dalle dimensioni importanti, che altrimenti non ci starebbero nel frigorifero, oltre a due cassetti per frutta, verdura e carne, di cui però vi parlerò tra qualche riga.

Solitamente, una buona regola per organizzare al meglio un frigorifero è quella di mettere i cibi freschi più in basso (perchè qui la temperatura è più bassa) e in alto i cibi come yogurt, conserve etc, mentre nei ripiani centrali i cibi già cotti.
Sullo sportello invece troviamo invece alcuni ripiani, per bottiglie, salse e burro e uova.

Il grande vantaggio del frigo Centum 9 di LG è che finalmente non dovrete più preoccuparvi di posizionare “obbligatoriamente” il cibo all’altezza giusta (ovviamente non è consigliato fare il mischione), perchè il frigo CENTUM 9 integra tutta una serie di tecnologie che funzionano automaticamente e permettono al frigorifero di mantenere la temperatura ideale ad ogni altezza.

Inoltre, i due cassetti offrono un grandissimo vantaggio per la conservazione del cibo, infatti quello per frutta e verdura chiamato FRESH BALANCER va a regolare l’umidità in maniera automatica al fine di far durare di più la frutta e la verdura, mentre il cassetto per carne e pesce è dotato di tecnologia FRESH CONVERTER, che permette di personalizzare la temperatura del cassetto 0 gradi al fine di conservare al meglio carne, pesce e verdura.

Ma attenzione, per l’ottimale conservazione dei cibi bisogna considerare anche i momenti “morti” ossia tutte le volte che il frigo viene aperto. Si, perchè inesorabilmente  in questi momenti la temperatura del frigo scende, quindi per una corretta conservazione del cibo è ESSENZIALE che il frigo sia in grado di ristabilire la temperatura corretta nel minor tempo possibile.

LG lo fa, sfruttando la tecnologia DOOR COOLING, che grazie alle bocchette di ventilazione posizionate nella parte anteriore del frigorifero riesce a portare il frigo alla temperatura ideale il 32% più velocemente dei frigoriferi tradizionali!

Previous Wiko View 3 - Recensione
Next ACRONIS TRUE IMAGE 2020 – BACKUP DEFINITIVO PER I NOSTRI DATI

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami