Casa dolce casa. La casa è nell’ideale immaginario di ognuno di noi il luogo più sicuro nel quale rintanarsi per sfuggire alle cattiverie e ostilità del mondo esterno.

Eppure sempre più spesso assistiamo al saccheggiamento vero e proprio delle nostre case da parte di estranei che ne violano la riservatezza e l’esclusività, privandoci così non solo di beni materiali che in essa sono presenti ma anche, e soprattutto, di un punto fermo della nostra vita.

Ed è per questo che nasce e si sviluppa in noi il desiderio di proteggerla per quanto ci è possibile mediante sistemi di allarmi sofisticati in grado di segnalare l’intrusione da parte di estranei.

Tra questi va menzionato il sistema d’allarme Wireless FAAC Home Lock Kit sviluppato da FAAC, una solida azienda bolognese che da oltre 50 anni si occupa della fabbricazione di sistemi protettivi destinati alla casa come cancelli, tornelli e ora anche sistemi d’allarme.

Di semplice installazione questo sistema d’allarme wireless Home Lock non necessità di alcuna attività invasiva in casa come per esempio opere murarie.

NUOVO ANTIFURTO HOMELOCK from FAAC Simply automatic on Vimeo.

Nessun collegamento via cavo quindi: l’utilizzo è immediato, semplice per chiunque e necessita solo di speciali batterie già in dotazione nel kit che consentono a Home Lock di funzionare anche in caso di blackout e sbalzi elettrici. Ma non finisce qui. Controllo remoto e trasmissione radio sono i punti cardini di questo nuovo prodotto che balza cosi agli occhi del cliente per la sua efficienza.

A Home Lock, infatti, possono essere collegate diverse periferiche per un’espansione modulare a nuove zone, che comunicano tra loro mediante la trasmissione bidirezionale criptata via radio e che sono dotate di un comunicatore telefonico.

In caso di intrusione, infatti, la centrale contatta i numeri memorizzati per la segnalazione e in contemporanea verifica l’attivazione o meno del sistema wireless attraverso un SMS. Sicurezza ai massimi livelli e affidabilità assoluta.

Due le versioni messe in commercio: da un lato il Kit allarme Home Lock con comunicatore GSM e dall’altro con comunicatore PSTN.

Buzzoole

No more articles