Inateck Case tastiera Bluetooth per iPad 9.7 mod. KB02008


COSA NE PENSO

Ottima soluzione per chi ha necessità di utilizzare una tastiera con il tablet. Perfetta la retroilluminazione e le scorciatoie da tastiera con il tasto fn.
La mia valutazione 8.6

Se siete anche voi dei felici possessori di un iPad 9.7 di quinta e sesta generazione, vi sarete quasi sicuramente imbattuti alla ricerca di un case con inclusa la tastiera, per poter trasformare l’iPad in una sorta di computer, visto che le potenzialità per utilizzarlo come pc ci sono tutte.

Proprio per questo ho voluto provare la nuova Bluetooth Keyboard Case mod. KB02008 di Inateck, un accessorio versatile, che ad un prezzo altamente competitivo, riesce a dare parecchie soddisfazioni. Ma procediamo con ordine.

Il case è realizzato in TPU un materiale che permette all’iPad di resistere ad eventuali urti accidentali. All’interno della cover l’iPad veste a pennello: tutte le connessioni sono libere e gli angoli sono ben protetti. Inoltre, nella parte bassa della cover è stato integrato un pratico vano per inserire l’Apple Pencil o penna compatibile.

Nella parte posteriore della cover è presente lo stand, regolabile su tre altezze, e l’aggancio per collegare la tastiera, cosi da trasformare l’iPad in un vero e proprio pc.

La tastiera Qwerty è dotata di tasti soft touch, con una buona corsa e la retroilluminazione colorata con tre livelli di illuminazione, oltre ad essere dannatamente alla moda, permette di utilizzare l’iPad con estrema facilità anche al buio.

E’ presente il tasto on-off e tre led luminosi che indicano:

  • attivazione o meno del blocco maiuscolo
  • Modalità accoppiamento Bluetooth (lampeggia di blu in fase di accoppiamento)
  • Stato ricarica tastiera (accesa rosso in carica, lampeggio rosso quasi scarica, acceso verde carico)

Sono  inoltre presenti i tasti funzioni, che rendono l’esperienza d’uso molto simile a quella che si avrebbe con l’utilizzo di Macbook. Infatti grazie alla combinazione di questi tasti con il tasto Fn possiamo abilitare ad esempio la ricerca, il cambio lingua, Home o la tastiera virtuale. Ovviamente le funzioni sono molte di più e sul libretto delle istruzioni, fornito in dotazione, troverete tutte le opportunità offerte dai tasti funzione.

Per ottimizzarne l’autonomia, la tastiera entra in modalità sleep dopo 30 minuti di inattività. Durante l’inattività il bluetooth si disattiva automaticamente . Per riattivare sia la tastiera che il bluetooth è sufficiente premere un qualsiasi tasto.

La batteria integrata nella tastiera è da 650 mAh. L’autonomia è molto buona, se teniamo la retroilluminazione attiva possiamo utilizzare la tastiera per circa 10 euro, se invece teniamo la retroilluminazione spenta possiamo raggiungere ben 282 ore di autonomia.

La ricarica avviene in circa 3/4 ore, utilizzando il cavetto micro-usb fornito in dotazione. Personalmente avrei preferito trovare un connettore lightning al posto della micro-usb cosi da portarmi dietro solo un cavo per poter ricaricare sia iPad che tastiera.

Ritengo che la tastiera sia un’ottima soluzione per trasformare l’ipad in pc, ma ancora più perfetta, nel caso volete utilizzarla senza tastiera annessa, perché si sgancia facilmente, permettendo di utilizzare lo stand (regolabile su tre inclinazioni) per tenere l’pad e sfruttarlo per i contenuti multimediali.

Questa soluzione di Inateck è venduta al prezzo competitivo di 39,99 euro. Tutto di guadagnato!

Previous MOTO G7 PLAY - RECENSIONE
Next LE 6 POSIZIONI DI SONNO DEL CANE: ECCO COSA SAPERE

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami