IMBIANCHINO ONLINE – ATTENZIONE ALLE FREGATURE SU FACEBOOK


Oggi parliamo di un argomento un po’ diverso dal solito, ossia di imbianchini online. Essi perché malauguratamente, con l’illusione di poter risparmiare, sono andata alla ricerca di un imbianchino su facebook dai prezzi concorrenziali.

L’obiettivo era, ridipingere completamente il soggiorno, togliere la muffa e ridipingere il soffitto della camera, intonacare una parte di soffitto del bagno e ridipingere.

Lavori di ordinaria amministrazione per un imbianchino professionista. In ogni caso, trovo su internet la pagina di “Massimo Imbianchino Italiano” e guardando le foto dei suoi lavori decido di contattarlo per fissare un appuntamento per fargli vedere il lavoro.

Viene a casa, e dopo avergli illustrato il lavoro da fare, mi conferma che si tratta di un lavoro semplice, che può essere eseguito in soli 2 giorni.

Ricevo il preventivo tramite whatsapp e visto il prezzo vantaggioso decidiamo di accettare.

Arriva finalmente il 14 novembre, primo giorno di lavori, io ovviamente prendo ferie, e qui iniziano i primi problemi: si presenta a lavorare alle 10.00, ed io come una scema dalle 8 ad aspettare. Dentro di me, dico, dai non avevamo concordato un’orario di inizio, quindi magari starà fino a sera. Invece alle 14.30 mi fa, per oggi ho finito (premetto che ha stuccato i buci, rintonacato il bagno e dato la prima mano di bianco al soffitto del bagno), domani vengo con il mio collega e finiamo tutto.

15 Novembre: arrivano all’alba delle 10.30, pitturano il bagno (ma sotto si vede sempre il nero), danno due mani di colore al soggiorno, ma sotto si vede sempre il color salmone che c’era prima. Alle 15.00 vanno via, chiedendo un acconto, che gli viene dato.

Premetto che muri, nonostante le due mani di colore fanno schifo, nel senso che non sono omogenei e danno l’idea dei muri macchiati quando ci sono le perdite d’acqua.

Il giorno dopo, 16 novembre, si ripresentano, per una terza e definitiva mano, garantendomi che il risultato alla fine sarebbe stato impeccabile.

Concordiamo ore 17 (io preparo delle lampade da set fotografico per avere luce), arrivano alle 17,30 e iniziano a lavorare.
Ore 19 / 19,30 terminano, garantendomi che una volta asciutto il colore sarebbe stato ok.
Mi fido, e paghiamo il saldo.
Ma già, mentre il muro iniziava ad asciugare, si iniziavano a vedere macchie strane, ma io da illusa ho pensato, dai magari quando è asciutto bene non si vedrà più nulla.
Ma no, ecco il risultato del muro, fotografato sabato 17 novembre:

Tengo a precisare che il sig. Massimo, prima di andare via si era reso disponibile, nel caso fosse stato necessario qualche altro ritocchino.. ma visto lo schifo che è venuto fuori, qui un ritocchino non basta.
Quindi, non poco arrabbiata, dopo la consegna dei mobili avvenuta sabato mattina, decido di andare da OBI a comprare la vernice per ri-pitturare tutto con l’aiuto di mio papà.
Cosi, domenica sera, ecco il nostro risultato finale:

Nel frattempo però, ho messo sia io che mio papà una recensione negativa, sulla pagina facebook dell’imbianchino, che prontamente dopo neanche due minuti è stata cancellata.
E sempre nello stesso frangente, mio marito contatta tramite whatsapp l’imbianchino allegandogli le foto dello schifo di lavoro svolto, e chiedendo un rimborso di ben 200 euro.
L’imbianchino decide di NON rimborsarci perchè a detta sua le due recensioni negative (cancellate dopo 2 minuti) hanno leso la sua immagine. Ma stiamo scherzando, ora sarebbe lui che ha subito il danno? E non io, che dopo avergli regalato 450 euro, ho dovuto spendere altri 100 euro per la vernice e perdere altri due giorni per rifare tutto… ma stiamo scherzando?

In ogni caso, dopo questa esperienza, mi sento di darvi un consiglio: EVITATE CHI VI OFFRE PREZZI ESTREMAMENTE VANTAGGIOSI RISPETTO ALLA MEDIA DI MERCATO, e soprattutto, valutate bene a chi far fare il lavoro soprattutto se scegliete su INTERNET.
Inoltre, ricordate, che se trovate solo recensioni positive, e che elogiano i lavori svolti, è perchè molto probabilmente quelle negative vengono cancellate.
Non fatevi ingannare, come è successo a me!

Previous Fallout 76 - Recensione
Next ASUS ZENFONE MAX PRO M1 - RECENSIONE

1
Lascia una recensione

avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Marta Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Marta
Ospite
Marta

Assurdo! Bisogna fare attenzione. A me è successa una cosa simile, ma con un altro “finto” imbianchino di Reggio Emilia