Lanciata sul mercato nel 2014 dal gruppo automobilistico Ford, da anni garanzia di sicurezza e qualità, la nuova Ford EcoSport dimostra di essere un SUV diverso dagli altri, potente e funzionale.

Pensato per uomini e donne di circa 30 anni nel pieno della loro brillante carriera professionale, Ford EcoSport è l’ideale per la città.

suv_ford

L’altezza dal suolo (circa 20 cm) le consente, infatti, di affrontare con disinvoltura le strade dissestate che oramai caratterizzano le nostre città, ma allo stesso tempo, di fuggire da esse per avventurose gite fuori porta, lontano dal caos e dallo smog urbano.

I numerosi vani portaoggetti vi consentiranno di portar via tutto ciò che vi occorre per un’avventura straordinaria. Ma il SUV Ford EcoSport non è solo sicurezza e praticità di guida.

La parola chiave, infatti, è tecnologia. La tecnologia SYNC con App Link consente di accedere non solo alle App presenti sul proprio smartphone, ma anche di gestire le chiamate in entrata e in uscita con il semplice uso della voce. Perfino quando si riceve un sms, con un comando vocale, si autorizzerà l’autovettura a leggerlo ad alta voce.

Una forma di tecnologia che incrementa di gran lunga il senso di sicurezza alla guida, senza con questo limitare in alcun modo le attività di chi guida.

Inoltre potrai accedere con semplicità a Spotify, selezionando i brani con la tua voce e suggerendo la loro riproduzione, e ancora Audioteka, che consente di ascoltare libri scaricabili da biblioteche virtuali e Aupeo, che consente di creare una stazione radio del tutto personale con le proprie stazioni radio preferite.

Per non parlare poi della possibilità di utilizzare Glympse, che consente di inviare la propria posizione sullo smartphone di un nostro contatto: l’ideale per chi si è perso e non riesce più a trovare la strada di casa. Ma Ford EcoSport pensa davvero a tutti e non tralascia neppure i grandi appassionati di cucina: per loro consigliamo un video che mostra un modo simpatico di stare ai fornelli guidando però un’auto!

Buzzoole

No more articles