I sentimenti e in particolar modo l’amore, con tutte le sue innumerevoli sfaccettature, sono oramai protagonisti indiscussi di programmi televisivi.

Il perché di tutto ciò è semplicissimo: le storie d’amore e i possibili tradimenti, le bugie e le sofferenze che ne derivano appassionano il grande pubblico, costringendolo a restare incollati allo schermo per ore intere.

Ed è proprio su questa scia di pensiero che si colloca “Alta infedeltà, 1000 modi di tradire”, il nuovo programma di Real Time Canale 31, in onda dal lunedì al venerdì alle ore 20.40.

media-104366-370104

La parola cardine dell’intero programma è tradimento, sviscerata fino all’inverosimile.

Una serie di attori mettono in scena ogni sera storie oramai al capolinea, tradimenti, passioni a cui non si riesce a resistere, donne trascurate dai propri uomini, donne traditrici senza scrupoli che si invaghiscono di uomini giovani, o viceversa, uomini che non ci pensano più di una volta a tradire la propria moglie per una avvenente segretaria, e ancora ex mariti traditi.

Insomma un mix di passione e infedeltà che promette di non annoiare mai il pubblico, ma che allo stesso tempo solleva una serie di interrogativi importanti.

Quante di queste storie sono reali? O c’è lo zampino degli autori? Difficile a dirlo. Ciò che sappiamo con certezza, però, è che il programma funziona.

Merito non solo delle storie proposte, ma anche e soprattutto della campagna stampa precedente al programma stesso, che ha fatto molto discutere.

In quel caso tutto partiva da due lettere, quelle di Enzo e Lucia apparse sul noto quotidiano “Il Corriere della Sera”.

Un nuovo modo di fare pubblicità, oramai noto in America, e che negli ultimi tempi sembra prendere piede anche in Italia.

E allora lasciatevi coinvolgere dai 20 episodi della durata di 30 minuti, prodotti da Stand by me per Discovery Italia, in cui le storie vengono vissute da un doppio punto di vista: da un lato quello dell’amante, e dall’altro quello di colui/colei che scopre di essere stata tradito/a.

test

E se avete un po’ di tempo libero in più andate su http://www.realtimetv.it/web/alta-infedelta/test/  Potrete eseguire il test “E tu? Sei sicuro della tua relazione?” e scoprire dopo alcune domande se l’infedeltà si è insinuata anche nella vostra vita di coppia.Buzzoole

No more articles